Cibo Cronaca Nera Mondo

Cuoco distratto uccide 6 persone

La distrazione di un cuoco cinese, Chen Ruyan, ha ucciso 6 persone in un ristorante nella provincia centrale di Hubei. Il cuoco stava cucinando una zuppa di spaghetti di riso, alcune settimane fa. Mentre stava facendo l’impasto, si è trovato a dover aggiungere della farina di riso, ma per un clamoroso errore ha invece preso una scatola simile, che però conteneva veleno per topi. Le sei persone a cui è stata servita la zuppa avvelenata sono morte immediatamente.


Il governo cinese è piuttosto preoccupato per la scarsa attenzione alla sicurezza nelle cucine: episodi di avvelenamento, seppur meno tragici, sembra siano relativamente comuni nelle mense e nei ristoranti.

TgCom

[tags]cuoco, cina, farina, veleno, avvelenati[/tags]

Loading...