La “Taxpayers Alliance”, un’organizzazione (conservatrice) di contribuenti ha denunciato il crescere del numero di lauree “completamente inutili”, che a parere dell’associazione non necessiterebbero di un corso universitario per studiarle o approfondirle. L’associazione ha individuato ben 401 corsi che giudica “inutili”. Tra questi:

  • Psicologia equina (Nottingham Trent University)
  • Arti marziali e turismo avventuroso (University of Derby)
  • Avventure all’aperto con la filosofia (College of St. Mark and St. John a Plymouth), corso che propone “gite, gestione dell’ambiente, studio creativo all’aperto e spiritualità”
  • Management del golf (Uhi Millennium Institute di Inverness)
  • Acquisti di capi nella moda (Manchester Metropolitan University)
  • Scienza: finzione e cultura- capire la fantascienza (Università di Glamorgan)

Questi corsi di laurea costerebbero oltre 40 milioni di sterline all’anno a studenti e contribuenti. Ma l’organizzazione dei rettori delle Università difende a spada tratta questi corsi: secondo loro infatti, si tratterebbe di corsi nati sulla base delle richieste delle aziende lavoro e messi a punto con esse, e forniscono dei risultati occupazionali eccezionali per gli studenti.TgCom

[tags]lauree assurde, psicologia equina, golf, notizie divertenti[/tags]

Loading...

1 commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Lauree assurde:Psicologia equina, Arti marziali e turismo avventuroso, e molto altro