Gli studenti cinesi stanno imparando ad unire l’utile al dilettevole, e si sta in questi ultimi mesi verificando un vero e proprio boom nelle donazioni di sperma.

Infatti, in Cina circa il 10% delle coppie non può avere figli, e per questo motivo sono sempre più diffuse le banche del seme, che pagano lo sperma a peso d’oro: 2.000 yuan – circa 260 dollari – a “donazione”. Una cifra di tutto rispetto, tanto più se si considera che lo stipendio medio annuo era nel 2001 poco più di 10.000 yuan, con molte famiglie che vivono molto ben sotto questa soglia.

Gli aspiranti donatori devono chiaramente sottoporsi a test per escludere malattie genetiche, infettive oppure trasmissibili sessualmente. Inoltre, il direttore della Banca del Seme di Pechino lancia un allarme, invitando gli a fare attenzione ai “cacciatori di sperma” che ultimamente si stanno facendo vivi nelle Università: “Bisogna sempre verificare l’identità degli agenti prima di acconsentire”.

TgCom

[tags]donazioni, sperma, studenti, cina, notizie buffe[/tags]

Loading...

3 commenti

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Cina, donatori di sperma pagati a peso d'oro