Italia Sesso

Gela, arriva il premio “Nonno Rock”: In premio tre giorni con una attrice hard

GELA – Un concorso per over 65, con in premio una attrice hard. Accade a Gela – la città nella quale è scoppiata la polemica sulle “toccatine” alle badanti dell’est -, dove alla singolare è stato dato il nome di “Nonno Rock”.


Il vincitore sarà quello giudicato il più arzillo, brillante e intraprendente, e il suo premio consisterà in viaggio, vitto e alloggio per partecipare alla tre giorni milanese dedicata al festival dell’eros (dal 15 al 17 settembre). E qui entreranno in gioco le attrici, protagoniste del festival e tenere hostess del vincitore.

Insomma, dopo le polemiche dei giorni scorsi sulle “toccatine” a pagamento dei vecchietti alle ragazze dell’Est nella Villa Comunale Garibaldi, la città cerca di ironizzare e voltar pagina. “Vogliamo offrire
un’occasione di riscatto agli anziani, dei quali – dice Silvana Grasso, dell’all’associazione culturale “Il Coccodrillo-Progetto Mecenate”, che appoggia l’iniziativa insieme all’emittente televisiva “Canale 10″- qualcuno ha dato un’ immagine di estremo degrado morale. Intendiamo convertire il disagio in opportunità , dando di Gela e dei suoi pensionati un aspetto sano e giocoso, perchè da un episodio come quello delle toccatine a pagamento delle ragazze dell’est, che potrebbe demonizzare la città , possa nascere l’occasione per sottolinearne le risorse positive”.

La Repubblica

Loading...