Motori Scienza e Tecnologia

Londra: aria più sana in metropolitana che in strada

L’aria che questa estate respireranno i frequentatori della metropolitana di Londra sara’ piu’ salubre nel sottosuolo che per strada: uno studio pubblicato oggi dal periodico Occupational and Environmental Medicine, edito dall’Ordine dei Medici Britannico, arriva alla conclusione che il pulviscolo dell’aria inquinata e polverosa della metropolitana londinese e’ costituito per due terzi da pesanti particelle di ossido di ferro di dimensioni relativamente grandi, prodotte dalle frenate delle ruote sulle rotaie. E’ un pulviscolo che, secondo lo studio svolto dall’Istituto di Medicina del Lavoro di Edimburgo, diretto da Anthony Seaton, e’ meno pericoloso del sottilissimo pulviscolo di minuscole particelle carboniose, emanato dai motori con i cambustibili esausti degli automezzi circolanti in superficie per le strade della citta’.


http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/rep_nazionale_n_949549.html

Loading...