In riferimento alle ultime rimodulazioni contrattuali nel campo della telefonia, sempre più utenti hanno deciso di cambiare piano tariffario e nei casi più estremi cambiare anche gestore telefonico. Per gestire al meglio questa tipologia di scelte, ci si può affidare ai comparatori di offerte disponibili online, come Comparasemplice, che dà la possibilità di essere indirizzati sull’offerta di telefonia più adatta alle proprie esigenze.

Speed test e verifica della copertura

Prima di attivare un’offerta però è necessario effettuare una serie di controlli relativi alla velocità di connessione e alla verifica della copertura presente nel proprio indirizzo di residenza.

Per controllare la velocità di connessione, Comparasemplice mette a disposizione dell’utente la piattaforma Internet Speed Test. Il servizio si propone di verificare la velocità della connessione Internet ADSL o Fibra attraverso uno Speed Test affidabile e che avviene in pochi passaggi e può essere eseguito anche da parte degli utenti più inesperti.

Per non sfalsare i risultati dello speed test è necessario eseguire una serie di passaggi fondamentali, come:

  • connettere il computer direttamente al modem con un cavo;
  • riavviare il modem o il router;
  • riavviare il computer;
  • cancellare le cache del browser;
  • chiudere tutte le applicazioni attive;
  • replicare con cadenza periodica il test.

Lo speed test è un elemento utile per misurare la banda in download e in upload così da conoscere, prima dell’attivazione dell’offerta, il servizio erogato da parte del gestore telefonico, e se questo può essere in linea con le proprie esigenze.

Un’altra operazione importante, prima di scegliere l’offerta migliore è quella che riguarda la verifica della copertura, che permette all’utente di restringere il campo dei provider telefonici su cui indirizzarsi nella scelta della tariffa.

Comparasemplice, mette a disposizione una sezione, molto semplice da utilizzare, che consiste nella compilazione di un form sul quale inserire i propri dati, come: indirizzo di residenza, mail e numero di telefono.

Una volta accettata l’informativa sulla privacy basta cliccare su verifica la copertura e avviare la ricerca. Al termine della verifica copertura verrà mostrato al cliente un elenco delle compagnie telefoniche con i relativi dati di rete in riferimento all’indirizzo inserito.

Come velocizzare la connessione internet adsl

La tradizionale connessione adsl si basa sul trasferimento della connessione attraverso doppino di rame. Questa tipologia di connessione non è da considerarsi velocissima come quella in fibra, tuttavia esistono degli espedienti che servono per velocizzarne le performance, come ad esempio quella riguardante i DNS, sistemi di traduzione che ricercano i siti come parole, invece che come codici, semplificando così la navigazione. Solitamente i DNS sono automatici e vengono assegnati dai diversi provider, ma possono essere sostituiti con gli OpenDNS e i Google DNS.

Tra le altre alternative potrebbe essere utile quella che riguarda la riconfigurazione del modem, che avviene attraverso accesso del pannello di controllo. Da questo è possibile accedere anche alle porte del router che permettono la velocizzazione di alcuni programmi, come programmi di file sharing e di download di files.

Oltre a questo potrebbe essere una valida alternativa quella di alleggerire il browser, eliminando plug in ed estensioni superflue ed evitare di mantenere attive delle applicazioni che potrebbero andare chiuse.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Adsl, come scegliere l’offerta migliore