Comprare casa per 2 sterline? E’ possibile nel Lancashire, a patto di essere molto fortunati.

Il trentasettenne Dunstan Lowe ha comprato la villa, nota come Melling Manor, nel 2011, per 435.000 sterline, impegnando un’altra grande quantità di denaro per ristrutturarla e ammodernarla.

I costi però sono stati molto più alti di quelli che Lowe forse si aspettava, e così dopo solo tre anni, già in difficoltà con i pagamenti del mutuo, ha deciso di metterla in vendita. Il prezzo chiesto, considerata la ristrutturazione, era di 800.000 sterline, ma nessuno si è mostrato interessato.

La casa è rimasta invenduta, nonostante continui ribassi di prezzo, che hanno portato le richieste a scendere a 650.000 sterline.

Lowe e sua moglie hanno perciò deciso di cambiare completamente strategia, organizzando una lotteria con biglietti da 2 sterline, con l’estrazione fissata il prossimo 1° agosto.

Lowe spera di vendere mezzo milione di biglietti: un bel po’, ma in febbraio sembra avesse già venduto biglietti per 120.000 sterline, e nei mesi finali le vendite potrebbero ancora aumentare, grazie anche al fatto che la stampa sta dando ampio risalto alla storia.

Va detto che in Italia sarebbe ben difficile fare qualcosa di simile, dato che la legge (e la normativa fiscale) regola rigidamente i concorsi a premi.

Foto

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Per vendere la casa, organizza una lotteria