Un ragazzo ed una ragazza vietnamiti hanno dovuto ricorrere imbarazzati alle cure del pronto soccorso, dopo essere rimasti feriti facendo sesso. Come? I due avevano tentato di usare un sacchetto di plastica al posto del preservativo.

I due giovani sono stati costretti a rivolgersi ad un ospedale, dove sono stati curati entrambi per lesioni ai genitali e sottoposti a terapia antibiotica per prevenire il rischio di infezioni.

Ironia della sorte, i due avevano deciso di usare il sacchetto di plastica perché “troppo timidi per andare a comprare dei preservativi”: la scelta di non usarli però li ha portati ad un molto più imbarazzante ricovero in ospedale, senza contare il fatto che la loro storia sta avendo notorietà internazionale.

I medici hanno messo in guardia dal prendere esempio dai due giovani, usando metodi artigianali al posto del normale preservativo: oltre alla certezza di graffi e ferite, la protezione che un sacchetto offre è molto ridotta.

L’accaduto ha portato attenzione al problema dell’educazione sessuale e del sesso sicuro in Vietnam: una ricerca ha mostrato che solo un terzo dei ragazzi che hanno fatto sesso hanno usato il preservativo. Inoltre, uno su quattro dichiara apertamente di essere imbarazzato dall’idea di comprarli, e per questo preferisce il rischio di rapporti non protetti.

news
Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Coppia usa sacchetto al posto del preservativo, finiscono in ospedale