“Sasso, carta, forbiciI” è un gioco apparentemente molto semplice e lineare, che conosciamo tutti fin da bambini. Eppure, secondo una ricerca scientifica, nasconde una serie di pattern psicologici molto interessanti.

Un gruppo di ricercatori di varie nazionalità ha fatto giocare a morra cinese un campione di volontari contro un computer (in modo da eliminare l’elemento relativo alla strategia usata dall’avversario), in modo da capire che tipo di strategie le persone usano nel giocando a “sasso, carta, forbici” e se queste strategie vengano determinate da fattori esterni (e in tal caso, quali).

Nella morra cinese, la strategia ideale per massimizzare le probabilità di vittoria è scegliere in modo completamente casuale sasso, carta o forbici, e sceglierli in proporzione all’incirca uguale durante il gioco (come dovrebbe essere scegliendo effettivamente uguale, insomma).

In realtà, dallo studio è emerso che la maggior parte delle persone mostrava una leggera preferenza per il sasso, che veniva scelto più di frequente rispetto a sasso e forbici, forse per l’idea di solidità e forza che dà l’oggetto, ma che sicuramente non trova riscontro nelle regole del gioco.

Soprattutto, però, la maggio parte delle persone utilizzava dei pattern di comportamento standard: in particolare, si tenderebbe a scegliere di nuovo lo stesso oggetto successivamente ad una vincita, mentre una sconfitta o un pareggio spinge a cambiare oggetto. Questo comportamento, però, espone ad un maggiore rischio di sconfitta: tanto più se di fronte un avversario che conoscesse queste debolezze psicologiche e ne tenesse conto per giocare contro di noi.

I risultati dello studio sulla morra cinese, secondo i ricercatori, sono indice di “vulnerabilità strategica” degli individui a seguito di successi o insuccessi, e mostra una incoerenza tra aspetto comportamentale e cognitivo nelle decisioni: questo può avere grosse ripercussioni in contesti ricorsivi e non cooperativi, come l’economia e la politica.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Ricerca: la gente non sa giocare a Morra Cinese (e ha ripercussioni sociali)