Viaggi

Un labirinto nel mais tanto complesso che i visitatori chiamano regolarmente la polizia per uscire

Cool Patch Pumpkins

Negli USA sono diffusi i labirinti nel mais: percorsi tortuosi all’interno dei campi, in mezzo alle alte pannocchie, dove i visitatori si sfidano a trovare l’uscita. Un modo per rendere più interessanti le giornate nelle vaste zone agricole che caratterizzano molte parti degli Stati Uniti.


Il labirinto più grande si trova a Dixon, California, ed è noto come labirinto di Cool Patch Pumpkins: si estende su una superficie di oltre 25 ettari. Come si può immaginare, trovare l’uscita non è facile, ed anche per chi ha un buon senso dell’orientamento attraversare il labirinto può richiedere un paio d’ore.

Non stupisce quindi che più di qualche volta i visitatori, disperati per non riuscire a trovare l’uscita, decidano di chiamare la polizia a salvarli: specie quando si avvicina il tramonto e tutto diventa più buio le chiamate sono più frequenti.

Un agente spiega: “C’è un fattore paura. Credo siano sopraffatti: puoi agitarti quando non riesci ad uscire da un posto, e tutto sembra uguale. Noi non ridiamo, non è uno scherzo per noi: e i nostri agenti prendono la chiamata molto sul serio”.

La questione sarebbe che molti visitatori non si rendono pienamente conto delle dimensioni del labirinto quando entrano, e sottovalutano enormemente il tempo che serve per trovare l’uscita, magari pensando che sia una cosa che richiede una decina di minuti, facendosi quindi prendere dal panico quando dopo un paio di ore sono ancora in mezzo al mais.

Loading...