“Shockwave” è il nome del camion più veloce del mondo: ha toccato le 376 miglia orarie, pari a 605 km/h. Per portare a quella velocità la motrice, che pesa quattro tonnellate, ci sono tre motori a reazione Pratt & Whitney J34-48, ciascuno in grado di produrre fino a 12.000 cavalli di potenza.

shockwave

Les Shockley aveva costruito la prima versione di Shockwave nel 1984, usando un telaio Peterbilt. Nel 2012, il camion dei record è stato comprato da Neal Darnell e suo figlio Chris, che lo hanno restaurato ed aggiornato.

lo shockwave del 1984

Chris racconta: “Gli afterburners raddoppiano la potenza, e così Shockwave ha letteralmente sei volte la potenza dei jet da cui arrivano i motori. In accelerazione, la spinta sul guidatore è di circa 6G”. Per fermare il camion dopo le esibizioni, sono necessari due paracadute militari, dato che i normali freni non sarebbero sufficienti.

Certamente non si tratta però di un mezzo a basso impatto ambientale: per ogni performance consuma quasi 680 litri di carburante.

https://www.youtube.com/watch?v=t_inFieJhVQ

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Il camion più veloce del mondo