Il grasso può fare da giubbotto antiproiettile: era il caso di un autista cileno, che proprio all’abbondante girovita è rimasto praticamente illeso dopo un colpo di pistola allo stomaco.

Ma è ancora più estremo il caso di Lawrence Bell, 24 anni e oltre 200kg di peso, che è stato coinvolto in una sparatoria con la polizia, dopo essere stato fermato in un controllo e avere aggredito un agente.

proiettili - un uomo ne ha presi nel corpo ben otto ed è stato salvato dal grasso

L’agente aggredito ha fatto fuco su Bell, colpendolo ben otto volte: ma i colpi (al petto, all’addome, al braccio destro ed anche uno che ha sfiorato la testa) non hanno avuto conseguenze letali. Il grasso corporeo dell’uomo infatti ha frenato le pallottole, un po’ come se avesse dei sacchi di sabbia addosso al corpo, hanno spiegato i medici. Per quanto ferito, Bell non ha neppure perso conoscenza mentre arrivava l’ambulanza per portarlo in ospedale.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Colpito da otto proiettili: praticamente illeso grazie al grasso.