Alcool e sbronze

La bottiglia di vodka… zombie

ecco la differenza tra giorno e notte

Di giorno sembra una normalissima bottiglia di vodka: elegante e semplice. Anche seil tappo che sembra sgorgare sangue lascia intuire che quella di Coven non sia una normale bottiglia. La stranezza si vede tutta di notte quando dall’etichetta emergono figure di zombie e di streghe, disegnati con pigmenti fluorescenti, che brillano nel buio.


ecco la differenza tra giorno e notte

L’idea è di un’agenzia di design canadese, la Hired Guns Creative, l’etichetta è ispirata alla stregoneria: ma l’idea non è nata dal mondo dell’horror, quanto piuttosto dalla considerazione che fare una buona vodka è un processo rituale che spesso viene mantenuto in parte segreto all’interno della distilleria. Un po’ come la stregoneria, dunque.

 

di giorno sembra una normale bottiglia

di notte emergono figure inquietanti dall etichetta

Loading...