Misty VanHorn, una donna di 22 anni è stata arrestata con l’accusa di avere cercato di vendere i due figli (rispettivamente di due e quattro anni) per pagare la cauzione del fidanzato, che era stato arrestato.

La donna chiedeva, secondo la ricostruzione della polizia, 1.000 dollari per il più piccolo e 4.000 per il più grande (chissà come ha deciso il prezzo, viene da domandarsi). La VanHorn aveva contattato una donna della zona per proporle l’affare. La donna però ha rifiutato, ed ha poi chiamato i servizi sociali che hanno allertato la polizia.

misty vanhorn

Gli agenti hanno arrestato la donna, con l’accusa di traffico di minori, e le hanno tolto la custodia dei figli.

Andava porta a porta a chiedere soldi per tirarlo fuori di prigione”, racconta un vicino della VanHorn, aggiungendo che però non si aspettava che arrivasse a tanto.

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Tenta di vendere i figli per pagare la cauzione del fidanzato