Il 15 Febbraio 2011, il comune di Cancellara è tornato a festeggiare la signora Lavinia Maria Lucia che ha raggiunto la veneranda età di 103 anni: un traguardo di tutto rispetto.  A spegnere con lei le centotré candeline c’erano amici e parenti, nonché il sindaco Antonio Lo Re e il parroco, Don Giuseppe Calabrese.

Sebbene visibilmente emozionata, la sig.ra Lavinia Maria Lucia non si è scomposta davanti agli invitati, né si è sottratta agli sguardi della telecamera e, proprio come una vera star, ha intrattenuto gli ospiti, dispensando baci e sorrisi a quanti si avvicinavano per farle gli auguri.

L’arzilla nonnina dalla lucida e ferrea memoria, non perde l’occasione per raccontare della sua vita passata, dei sacrifici, delle restrizioni subite a causa della miseria che, tuttavia, non le hanno impedito di condurre una vita dignitosa e onesta, associata anche ad un pizzico di ottimismo, che forse è l’ingrediente principale della sua longevità, oltre alle premurose cure della sua famiglia.

MariaLucia

E così Cancellara, un suggestivo borgo in provincia di Potenza, si riconferma la patria, degli ultracentenari (Donato Innocenzo Erario, Maria Angela Raffaela Libutti e Lavinia Maria Lucia) e, come ha evidenziato il primo cittadino, il comune denominatore di tanta longevità va ricercato senz’altro anche nell’aria salubre, nei ritmi di vita semplice e nella cucina gustosissima preparata con ingredienti sani e genuini.

Il primo cittadino le fatto gli auguri a nome dell’intera comunità di Cancellara, si è congratulato per le sue condizioni di salute e, al momento del congedo, si sono dati appuntamento al prossimo anno!

Loading...

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Cancellara patria italiana degli ultracentenari: festeggia Lavinia Maria Lucia, 103 anni di simpatia