Mondo

Equivoci estivi 2: Premio Nobel scambiato per accattone

Rigoberta Menchù, Premio Nobel per la Pace, nonché candidata alla presidenza del Guatemala, in Messico come invitata speciale del capo dello stato Felipe Calderon, si stava recando in un hotel di Cancun per concedere un’intervista.


Intervista che però non è mai stata fatta, dato che gli addetti alla sicurezza dell’albergo hanno cacciato la donna, scambiandola per una venditrice ambulante, una mendicante o un’accattona, probabilmente a causa del fatto che la Menchù indossava gli abiti tradizionali Maya, e temevano pertanto che la donna fosse lì per infastidire clienti e turisti.

Corriere.it
[tags]equivoci, Rigoberta Menchù, Premio Nobel per la Pace, intervista, venditrice ambulante, notizie divertenti[/tags]

Loading...