Alcool e sbronze Cronaca Nera

Viaggia per sei ore con un cadavere sul parabrezza

Quasi incredibile quanto avvenuto a Green Bay, nel Wisconsin. Un uomo completamente ubriaco ha travolto con la sua auto due persone, ed il corpo di una delle due si è incastrato sul parabrezza del veicolo. Solo dopo sei ore, quando ha parcheggiato la sua auto in garage, si è reso conto di quanto era accaduto ed ha chiamato la polizia, che non ha potuto far altro che constatare il decesso del poveretto. La polizia ha immediatamente arrestato l’autista, Steven Warrichaiet, che dovrà rispondere di guida in stato di ubriachezza e omissione di soccorso. L’uomo si difende sostendendo di non ricordare nulla a proposito dell’incidente.


Le indagini della polizia hanno permesso di accertare che domenica notte Steven Warrichaiet ha investito due persone: l’uomo di una cinquantina d’anni il cui corpo è stato trovato nel garage, e una donna che passeggiava insieme al malcapitato e che si trova tuttora in condizioni critiche dopo essere stata ricoverata in un ospedale della zona.

La polizia non ha ancora potuto accertare se la vittima è morta al momento dell’investimento o in seguito, durante le ore passate nel garage dell’abitazione del guidatore dell’auto.

TgCom

[tags]ubriaco, guida in stato di ebbrezza, investimento, parabrezza, notizie strane[/tags]

Loading...