OSLO – Aveva detto �se raggiungiamo il milione attraverserò l�oceano a nuoto�, e così è intenzionato a fare. Jon von Tetzchner, amministratore delegato di Opera (la casa scandinava produttrice dell�omonimo software per la navigazione in Internet), è un uomo di parola e non ha disatteso la promessa – fatta giovedì scorso durante il meeting della società � di tentare una traversata marina dalla Norvegia agli Stati Uniti se nel giro di 4 giorni l�ultima versione del suo browser � lanciata lo scorso martedì � fosse stata scaricata in 1 milione di copie.
A quanto pare l�obiettivo è stato centrato in pieno: già nella giornata di sabato si contavano 1,05 milioni di download di Opera 8, e il buon Ceo cominciava ad abituarsi all�idea di dover realmente intraprendere quella che probabilmente ricorderà come la nuotata più faticosa della sua vita. Von Tetzchner � che a quanto pare non ha particolari doti di nuotatore – ha immediatamente dato il via ad un allenamento intensivo, ammettendo mestamente che forse avrebbe dovuto cominciare il training molto prima. Infine, questa mattina il numero uno di Opera ha ufficialmente dato il via alla coraggiosa impresa tuffandosi nelle gelide acque di Oslo, fermamente intenzionato a raggiungere anche questo obiettivo.
A seguire da vicino la traversata c�è Eskil Siversten, manager delle relazioni pubbliche della società, che a bordo della sua imbarcazione non perde di vista l�amico e collega Von Tetzchner. Dalla terra ferma tutti aspettano notizie del temerario amministratore delegato, che prima di dare la prima bracciata ha simpaticamente comunicato l�intenzione di fare tappa in Islanda, per bere una tazza di cioccolata calda a casa di sua madre.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2005/04_Aprile/26/opera.shtml

news
Loading...

Inserisci un commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Norvegia, l'A.D. di Opera attraversa l'oceano a nuoto per scommessa