Archivio di
febbraio 2004

ARCHIVIO


Canada, muore per gara di sputi

Il giovane, studente alla Carleton University (Ottawa), aveva bevuto insieme agli amici, con i quali aveva ingaggiato la goliardica gara. Per vincerla ha preso una rincorsa troppo irruenta, e invece di fermarsi alla ringhiera del terrazzo l’ha scavalcata, precipitando nel vuoto e andando incontro ad una tragica fine. Per il ventenne non c’è stato niente […]


Falla in Windows XP

La Microsoft ha segnalato una falla in Windows XP attraverso cui l’utente potrebbe prendere il controllo del proprio computer (KB828028) ed ha messo a disposizione una patch per risolvere il problema. (e far sì che il controllo del PC rimanga saldamente in mano a Bill Gates, immagino…)


Carabinieri sgomberano Centro sociale, ma sbagliano indirizzo

Le forze dell’ordine sono entrate nell’ex mercato 24 di via Fioravanti impugnando un’ordinanza di sgombero. Hanno spaccato computer, sfondato porte, e distrutto materiale informatico per un valore di circa 5mila euro. Ma, a operazione ultimata, si sono accorti di aver sbagliato numero civico. Il luogo infatti godeva di una regolare concessione comunale. Il Manifesto


Perde due borse piene di marijuana e denuncia lo smarrimento alla Polizia

Dopo aver smarrito alla fermata dell’autobus due borsoni pieni di marijuana, ha avuto la bella pensata di denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. Quando gli agenti le hanno trovate, hanno controllato il contenuto. All’interno vi erano diversi chili “d’erba”. La polizia non ha potuto fare altro che denunciare il giovane sprovveduto. Il Gazzettino


Ruba jeans e pretende riparazione

Una donna scontenta del paio di jeans appena rubati in un emporio di Pechino, è tornata sui suoi passi, e rientrata nel negozio, dove aveva compiuto il furto, ha preteso che glieli accorciassero perché troppo lunghi. Il negoziante l’ha riconosciuta e una volta avvertita la polizia l’ha fatta arrestare. La donna ha confessato di averlo […]


Visita sito hard,ci trova la moglie

Brutta sorpresa per un ateniese amante dei siti hard su Internet. L’uomo ha cliccato su un film tra quelli offerti dalla pagina Web a luci rosse e si è trovato davanti le gesta erotiche di sua moglie in compagnia di uno sconosciuto. Dopo lo choc, il marito, a dir poco deluso, ha avvertito la polizia […]