Zero Coupon

Quando si parla di titoli “Zero Coupon” ci si riferisce al fatto che il titolo non prevede cedole, cioè pagamenti periodici di interessi, ma la remunerazione che offre è data unicamente dalla differenza prezzo di acquisto e prezzo di rimborso.


Tra i titoli Zero Coupon più noti, vi sono alcuni Titoli di Stato come i BOT e i CTZ (sigla che sta proprio per “Certificati del Tesoro Zero Coupon”), ma vi sono anche molte obbligazioni emesse da società private.

Torna al glossario dei termini di finanza

Post collegati nel blog:

[tagpost]bot, ctz, obbligazioni[/tagpost]

Inserisci un commento