Naked selling

Il naked selling è una pratica altamente speculativa, ed in molti casi illegale, in cui una parte stipula un contratto a termine, per vendere ad una determinata scadenza dei beni o dei titoli di cui non è in possesso, contando di acquistarli appena prima della scadenza: in questo modo, “scommette” che il valore del bene scenderà, così che otterrà un vantaggio dalla differenza tra prezzo di acquisto sul mercato e prezzo concordato di vendita.


Torna al glossario dei termini di finanza

Post collegati nel blog:

[tagpost]speculazione, naked selling[/tagpost]

Inserisci un commento