Che le camere degli ospedali non siano posti molto silenziosi, tra macchinari, infermieri e dottori, probabilmente lo hanno già notato in molti. Uno studio di ricercatori dell’Università di Chicago approfondisce ulteriormente il fenomeno, e lancia l’allarme.

stanza-ospedale_thumb

Mentre l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda che il rumore nelle stanze dell’ospedale non superi i 30-40 decibel, per consentire un adeguato riposo dei pazienti, in realtà il rumore medio di una stanza di ospedale sarebbe vicino ai 50 decibel, con picchi di oltre 80 – quanto una sega elettrica.

Il dato non andrebbe preso alla leggera, in quanto un buon riposo sarebbe spesso fondamentale per una buona e veloce guarigione, ma in genere la gente in ospedale dormirebbe meno (circa un’ora in meno) e peggio. Ovviamente, precisano i ricercatori, a contribuire alla cattiva qualità del riposo c’è spesso anche la malattia, e non solo la rumorosità degli ospedali.

[fonte]OddNews[/fonte]

Loading...

1 commento

Condividi la notizia

notizie.delmondo.info è un blog gratuito. In cambio ti chiediamo un favore: condividi la notizia se l'hai trovata interessante

Ricerca: le camere d’ospedale possono essere rumorose quanto una segheria