Archivio di
ottobre 2011

ARCHIVIO


15 prodotti incredibili marcati “Hello Kitty”

hello-kitty-collage.jpg

Hello Kitty è orami un marchio di estremo successo, e si trovano prodotti di ogni tipo griffati con la celebre gattina disegnata da Yuko Shimizu negli anni settanta. Ma nonostante l’ampiezza della varietà di prodotti, che non dovrebbe far stupire più di niente, ci sono alcune combinazioni tra marchio e prodotto che non “suonano” benissimo. […]


La bottiglia di whisky più costosa del mondo: 200.000 dollari

È stato un uomo d’affari cinese ad aggiudicarsi una bottiglia di “Dalmore 62”, un whisky invecchiato 62 anni, per la cifra record di 250.000 dollari di Singapore, circa 200.000 dollari americani. La bottiglia, parte di un’edizione limitata di appena 12, è stata imbottigliata nel 1949 e il prezzo ha battuto quello di una bottiglia di […]


Arrestato per avere fatto sesso con il materassino gonfiabile del vicino

Un uomo di Hamilton, Ohio, per avere fatto sesso con il materassino gonfiabile del vicino. Il vicino ha trovato Edwin Charles Tobergta che abusava sessualmente del materassino da spiaggia, e gli ha gridato di smetterla, al che Tobergta è fuggito, portandosi però via l’amato materassino. La polizia è intervenuta, ed ha arrestato Tobergta, che non […]


Arrestata due volte per furto, nello stesso giorno

Quando si dice non imparare la lezione. Una giovane della Florida, Kathryn Moody, è stata arrestata per avere prelevato un tappeto dall’area espositiva di uno store WalMart, e poi avere tentato di farselo rimborsare dall’assistenza clienti (evidentemente una pratica comune…). Gli agenti della sicurezza che sono intervenuti hanno scoperto che aveva alcune magliette e dei […]


Non è soddisfatta della manicure: chiama il 9-1-1

Sembra proprio che molti americani abbiano la tendenza a chiamare il 9-1-1 per motivi che non sono esattamente urgenze. Spesso con conseguenze penali per abuso dei servizi di emergenza. L’ultima di una lunga lista è una certa Cynthia Colson della Florida, che ha chiamato il 9-1-1 da un salone di bellezza, per lamentarsi del fatto […]


Ladro lascia la sua foto sul profilo facebook della vittima

Rodney Knight Jr. si è dichiarato colpevole per il furto commesso a casa della famiglia Fisher, avvenuto qualche mese fa. Non che avesse veramente molte altre alternative, dato che aveva lasciato dietro di sé tracce a dir poco inequivocabili. Knight si era introdotto in casa forzando la porta sul retro, in pieno giorno, mentre tutti […]


“Aiuto polizia! È tornato il proprietario della casa che stavo svaligiando!”

Di solito, quando uno torna a casa e vi trova un ladro, è il proprietario che chiama la polizia. Non sempre, evidentemente, perché in questo caso a chiamare la polizia è stato il ladro. Timothy James Chapek si era introdotto in una casa di Washington Park, nella contea di Multnomah, in Oregon. Il suo non […]


Matrimonio con zombie

001_thumb2.jpg

Ogni coppia vorrebbe che le foto del loro matrimonio fossero eccezionali. Ma in realtà si cade sempre nella banalità più estrema, tanto che spesso parenti ed amici si danno malati quando è arrivato il momento di mostrare loro le noiosissime foto. Una coppia di sposini giapponesi ha invece spezzato le catene della banalità, con un […]


Chiama la polizia: “Sto coltivando marijuana, cosa rischio?”. Arrestato.

Per le consulenze legali è forse meglio rivolgersi ad un legale, anziché alla polizia. Un uomo, identificato poi come Robert Michelson, ha chiamato il 9-1-1 per avere informazioni sulla coltivazione della marijuana. Infatti, Michelson ha chiamato il numero di emergenza, e alla domanda di rito dell’operatore “C’è qualche crimine in corso?”, ha risposto “Forse. Non […]


“Sciopero del sesso” per mettere fine ad una guerra tra clan.

Un villaggio nella provincia di Maguindanao, nelle Filippine, era da tempo testimone di una faida tra due famiglie virtuali, che diventava sempre più aspra. La situazione era diventata quasi insostenibile, tanto che il mercato cittadino aveva dovuto di fatto chiudere perché era quasi impossibile riuscire a lavorare. A questo punto le donne del villaggio hanno […]


Attenzione: domani, 21 ottobre 2011, è prevista la fine del mondo.

apocalisse

Avete impegni per il week-end? Beh, non preoccupatevene più di tanto. Già, perché tanto domani è prevista la fine del mondo. Almeno a quanto sostiene il predicatore Harold Camping, che per la verità non è nuovo a queste previsioni: aveva recentemente annunciato la fine del mondo per il 21 maggio scorso, ma ha dovuto correggersi spiegando […]


Annuncio di lavoro: “…inserire qui le solite cretinate sulle pari opportunità…”

Il Board Green Hospital, vicino a Liverpool, è finito nella bufera dopo che ha inserito un annuncio di lavoro non esattamente politicamente corretto. L’annuncio, per un lavoro di assistente anestesista, iniziava normalmente, ma ad un certo ponto vi si trovava scritto: “…Usual rubbish about equal opportunities employer etc…“, che tradotto in italiano suona più o […]


L’amore? Si cerca all’Ikea

Per gli abitanti di Shanghai, Ikea è molto più che un negozio di mobili: per molti, è quasi una seconda casa. Non è raro infatti trovare famiglie che si ritrovano nei megastore per chiacchierare sedute nei divani in esposizione o anche schiacciare un riposino nel reparto letti. Il nuovo store aperto a Shanghai (che è […]


Chiama la polizia per chiedere che gli mandino una escort

Un uomo di Lexington, Kentucky, è stato arrestato per abuso dei servizi di emergenza. Infatti, Lonnie Michael Felts ha chiamato il 9-1-1 per un motivo a dir poco insolito voleva che gli agenti gli portassero “una prostituta ed una escort per ‘darci dentro’”. All’uomo è stato fatto gentilmente notare che la sua richiesta non era […]


Donna chiama la polizia: “C’è una persona che sta guidando ubriaca. Sono io, arrestatemi.”

La polizia di Granton, Wisconsin, ha ricevuto una chiamata decisamente insolita. Almeno per come si è conclusa. L’inizio infatti era iniziato abbastanza normalmente: “Qualcuno decisamente ubriaco sta guidando per Granton Road”, era infatti cominciata la telefonata effettuata da una donna identificata come Mary Strey. La polizia ha diffuso la trascrizione della telefonata: Donna: “Qualcuno decisamente […]