Archivio di
maggio 2011

ARCHIVIO


Riesce a fuggire dall’aggressione di un pitbull… ma poi la polizia le spara

Cane_che_ringhia_thumb.jpg

Decisamente una pessima giornata per una 30enne di Berlino. La donna ha suonato alla porta dei vicini di casa, che però stavano facendo da dog-sitter al cane di alcuni conoscenti, un pitbull di due anni di nome Carlito. Per qualche motivo, appena aperta la porta, il cane è corso fuori dalla stanza dove si trovava […]


Forse il lavoro più bello del mondo. Il collaudatore di spiagge

krabi_thumb.jpg

La svedese Asa Dejus, una studentessa di legge è stata da poco assunta per un nuovo lavoro. Che se non è il più bello al mondo, poco ci manca. Infatti, la ragazza è stata assunta come “collaudatrice di spiagge”: dovrà viaggiare per alcune settimane in diverse località turistiche di tutto il mondo, e raccontare la […]


Proposta di legge USA: obbligo di possedere una pistola per tutti i maggiorenni

44mag_thumb.jpg

Una proposta di legge nel South Dakota affronta il problema della circolazione delle armi negli USA. Ma non per limitarla o prevenire il fatto che finiscano in mani sbagliate. Il problema, secondo il deputato Hal Wick, che ha proposto la legge, è invece che troppe poche persone hanno armi. La soluzione sarebbe quindi l’obbligo per […]


Crede che la polizia lo stia cercando: si getta nel fiume e cerca di evitare gli ignari agenti che vogliono salvarlo

hudson_thumb.jpg

Per i due agenti di Rensselaer, nello Stato di Washington, fino a quel momento era stata una giornata abbastanza tranquilla. Il sole che si rifletteva sulle rive del fiume Hudson rendeva il panorama quasi piacevole. I due agenti incrociano un’auto sul ponte sul fiume. Vedono che un uomo li guarda. Lo guardano anche loro. No, […]


Il peggior appuntamento al buio possibile

slap_photolibrarya_thumb.jpg

Si stanno diffondendo i siti di incontri dedicate a persone sposate, che spesso non cercano una relazione a lungo termine ma solo un’avventura di una notte. Molti degli iscritti si dichiarano soddisfatti, ma nel caso di un canadese l’appuntamento è andato molto, molto male. L’uomo infatti aveva conosciuto una donna online, e ha fissato un […]


Tenta rapina a mano armata (con ostaggi)… in biblioteca

biblioteca_thumb.jpg

Molti anni fa, durante il processo a Willlie Sutton, che rapinò più di 100 banche tra il 1920 e il 1950, il giudice gli chiese: “Perché rapina le banche?” “Perché è lì che ci sono i soldi”, rispose Willie. Ma evidentemente non tutti la pensano così. Lavelle Hopkins di Hughes Springs ha assaltato… una biblioteca. […]


Ladro imbranato chiama per errore la polizia mentre pianifica furti

Dial911_thumb.jpg

La polizia di Onondaga, Stato di New York,  aveva qualche traccia dei responsabili di una serie di furti, ma le indagini si profilavano ancora lunghe. Se non fosse che gli agenti hanno avuto un aiuto inaspettato dagli stessi ladri. Infatti, uno dei due ladri aveva in tasca il telefono mentre guidava, e si era dimenticato […]


Arrestate: nascondono coltello nella vagina e una confezione di pillole… tra i rotoli di grasso sui fianchi

perez_thumb.jpg

Evidentemente, sono più di quelle che crediamo noi le donne che, diciamo, trovano alternative “naturali” a borse e borsette. Ma andiamo con ordine. La polizia di Fort Myers, Florida, è intervenuta per sedare una lite notturna in strada tra due donne. Quando gli agenti stavano registrando le generalità delle due, hanno notato che sembravano molto […]


Vigilantes 91enne: “La polizia mi impedisce di proteggere la città”

john-breen_thumb.jpg

Il Neozelandese John Bray ha deciso di impiegare il suo tempo per proteggere i deboli e gli oppressi, combattendo il crimine. Si è pertanto arruolato in un corpo di “vigilantes civili”, con il quale ha sventato numerosi reati, armato solo di torcia e di telefono cellulare (per chiamare la polizia qualora la sua presenza non […]


Cerca una scorciatoia, entra per sbaglio in un carcere, e rimane bloccato dentro

prigione_thumb.jpg

Un 24enne della città di Hildesheim, in Germania, stava percorrendo a piedi le strade della città quando si è accorto di un passaggio che non aveva mai notato, che sembrava una scorciatoia per il parco dove era diretto. Sfortunatamente, il giovane non aveva mai notato il passaggio per un motivo ben preciso: si trattava infatti […]


Preti pedofili? Colpa di Woodstock e del Rock n’ Roll

Un rapporto della Confederazione dei Vescovi americana, intitolato “Le cause e il contesto di abuso sessuale di minori da parte di preti cattolici negli Stati Uniti, 1950-2002” sta sollevando numerose polemiche. Il rapporto (finanziato principalmente dai Vescovi e costato 2 milioni di dollari) tocca un tema molto delicato, e cioè quello della pedofilia e dell’omosessualità […]


Gli informatici sono i più disponibili al sesso al primo appuntamento

nerd_thumb1_thumb.jpg

Secondo una ricerca, le persone che lavorano nel settore informatico sarebbero i più disponibili a fare sesso al primo appuntamento, con il 46% del totale. Ben oltre la media, che invece indica solo un 17% di “disponibili”. Un dato che si presta a molteplici interpretazioni, anche in relazione allo stereotipo del “nerd”, tanto che nel […]


Chiama la polizia: “le spogliarelliste che ho chiamato non sono venute in camera”

lapdance_thumb32_thumb.jpg

Un uomo dell’Illinois aveva passato la serata in uno strip-club, e voleva concluderla “in bellezza”, con due spogliarelliste in camera sua. Aveva preso accordi con loro perché lo raggiungessero nel vicino albergo finito il turno per un “ballo privato”. L’attesa si è però prolungata oltre misura, e dopo un po’ l’uomo si è stufato, e […]


Donna autorizzata dal giudice a masturbarsi sul luogo di lavoro

orga2_thumb.jpg

Con una sentenza decisamente insolita, un giudice brasiliano ha autorizzato una donna a guardare film pornografici e a masturbarsi sul luogo di lavoro. A fare l’insolita richiesta è stata un’impiegata 36enne, Ana Catarian Bezerra, che ha portato come motivazione il fatto che l’attività sessuale le era indispensabile per rilassarsi. La donna soffrirebbe di una sorta […]


Pastore tinge di arancione tutte le pecore del gregge

pecore-arancio_thumb_thumb.jpg

Un pastore della contea di Devon, in Inghilterra, ha tinto di arancione le 250 pecore del suo gregge. Lo scopo di questo insolito gesto è quello di prevenire i furti di bestiame, rendendo le pecore immediatamente riconoscibili e quindi più difficilmente smerciabili per un ladro. Ma anche perché pecore tinte attirano l’attenzione dei passanti, e […]